Loading...

Gli infermieri dal Niguarda di Milano - La vita in diretta 17/03/2020

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Le testimonianze degli infermieri eroi dal Niguarda di Milano. Il servizio di Luca Forlani
LA PUNTATA INTEGRALE SU RAIPLAY
TUTTI I VIDEO E LE PUNTATE

Download — Gli infermieri dal Niguarda di Milano - La vita in diretta 17/03/2020

Download video
💬 Comments on the video
Author

Grazie splendido Dottore...la sua umanità è commovente...non ci sono parole per lodarla e ringraziarla abbastanza per quello che fa con così tanto amore

Author — Break Ketty

Author

li prego a tutti il italiani STARE A CASA per favore per fermare questo virus, mi fa molto male la situazione della Italia, peccato andare via, amo la Italia...un abbraccio da New York.

Author — diversity7777

Author

È una testimonianza molto forte! Anche io mi sento piccola e impotente...posso solo dire GRAZIE!

Author — Valentina 92

Author

يااربي إرفع عنا وعنهم البلاء dio con voi 🤲🤲

Author — Bambuccia Bam

Author

Dalla provincia di Roma un rosario quotidiano dedicato alle province lombarde emiliane marchigiane è il mio piccolo contributo ai fratelli dell'Italia del nord

Author — Guglielmo Alfredo

Author

e lo stato li paga con 2 dita negli occhi

Author — Io

Author

Gli infermieri, gli angeli di cui tutti parlano oggi, in tv, sui social, in radio ovunque per carità di Dio tutto vero, ma ci sono lati oscuri che conosciamo solo noi operatori sanitari oss perché lavoriamo a contatto con loro oppure quando non lavoriamo cmq stiamo aggiornati in gruppo su fb e condividiamo le brutte e le belle giornate anche in questo modo. Oggi ho avuto modo di conoscere il modo di pensare di un infermiere extracomunitario in un gruppo fb, il quale si è intromesso in un discorso in modo davvero maleducato e presuntuoso riguardo a una tesina che una futura infermiera doveva fare e aveva chiesto un aiuto a noi collaboratori oss. Si è scagliato con una tale violenza verbale verso di me senza giustificato motivo, ha affermato che sono una persona che ha complessi d'inferiorita', l'unica cosa che posso fare è cambiare il pannolone (cosa non vera noi possiamo lavorare sia nel sociale che nel sanitario, sia nel pubblico sia nel privato siamo figure sanitarie), che gli infermieri danno ordini agli oss e quindi pretendono rispetto (ignorante perché l'infermiere in genere attribuisce e non ordina) e alla fine mi ha detto di essere una porca. Questo schifo di linguaggio a volte va' ben oltre addirittura accusandoci di fare ben altro che lavorare. Ecco ritengo che non è la laurea che fa' signori o signore ma i comportamenti gli ho risposto di ritornarsene nel suo paese, se ha determinati atteggiamenti in un paese come l' italia che lo ha accolto, dopo tutte queste vessazioni ha anche avuto il coraggio di dirmi di essere razzista io spero che non sia davvero un infermiere. NON avete creato persone intelligenti ma mostri.

Author — Antonella Porcaro

Author

La situación e da vero pesante, i noi a casa debiamo sentire 24 h ora sono per corona, direi solo que DIO È CON TUTTI NOI UMANI , de que virus c'era programa dal 2015 a Rai 3, mese marzo

Author — ani demireva

Author

forze Ragazzi infermieri de tutti le mondo 😷😷😷👍👍👍

Author — Ysabel Cruzado pezo

Author

AZZURRO NON AZZURRO.
Questo cielo azzurro non lo è.
È inutile giullare che ridacchia
sui veli bianchi e gli inutili unguenti.
È squallido buffone di corte vestito a nozze
che danza scherno alla morte del principe
e stride, come stride,
il trucco sul viso di un clown
quando soffre di nascosto.
È ingiusta armonia dissonante
che danza amara
mentre passano le bare .
Dal cielo pianga la grigia pioggia
e renda merito a questo sipario :
Il drappo dei lutti non è Azzurro
ma sono camici bianchi.
(Frank Ams - in onore dei medici morti per curare i pazienti da contagio covid 19 mentre il sole splende sull'Italia )

Author — FRANK SANTORO

Author

Troppo lunga l’intervista per uno che è in prima linea....smettiamo di pompare che c’è troppa gente che muore... in Corea che avevano più contagi di noi..anno risolto senza fermare il paese è vietare la gente a gironzolare...ma ha fare i tamponi a E isolare quelli che hanno preso il virus...e poi parlano di modello italiano...🤦🏻

Author — Fausto hk

Author

Ancora a Milano le persone continuano ad uscire per farsi la passeggiata a piedi nei parchi ed ai navigli. LE PERSONE NON SI RENDONO ANCORA CONTO DELLA GRAVITà. Dovrebbero essere prese misure ancora più RIGIDE. "INTOLLERANZA 0 COME IN CINA

Author — Sergio Ciao