Loading...

'Scambi internazionali: MES-saggio d'amore?' | Notizie Oggi Lineasera

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
"Scambi internazionali: MES-saggio d'amore?" | Sintesi della puntata del 13 dicembre 2019. In diretta dallo Studio 12 di Canale Italia, TUTTI I VENERDI' alle 21:00 sul digitale terrestre ITALIA 53, su Sky canale 821, ritorna l'informazione e l'attualità con NOTIZIE OGGI LINEASERA, condotto da Vito Monaco.

Download — 'Scambi internazionali: MES-saggio d'amore?' | Notizie Oggi Lineasera

Download video
💬 Comments on the video
Author

Complimenti a Francesco Carraro per la chiarezza delle sue esposizioni, per la pacatezza, elementi che insieme aiutano a capire bene le problematiche.
👍👍👍👍👍👍

Author — Paolo Fogaccia

Author

Il MES serve solo a impoverire l’Italia ancor di più.
Conte e Gualtieri recitano una parte imparata a Bruxelles.

Author — Paolo Fogaccia

Author

Siamo sempre stati nella dittatura mascherata da democrazia!

Author — Rossana Bachiorri

Author

Soldi non ce ne piu' . Ce li hanno tolti prima di averli.

Author — Giustina Zanellato

Author

I mini bot non potrebbe essere un buon strumento per uscire dall'UE??

Author — Catia Tallè

Author

auguri di buone feste a Vito Monaco, e a tutto lo staff dello STUDIO 12 di CANALE ITALIA, auguri, auguri..felicissimi ...

Author — Alda Azzolin

Author

CANALE. ITALIA, E GLI. OSPITI, SEMPLICEMENTE

Author — Lino Salvatore

Author

ho davanti casa, una agenzia :- ALLIANZ - assicurazioni...da quando si è parlato di M.E.S..non accende più l'insegna....

Author — Alda Azzolin

Author

MES a parte Il grande problema degli italiani è proprio questo; qualche grande bastardo di partito e della politica ha pensato bene di rendere costituzionalmente legale il passaggio di un politico da un partito all'altro! Tutto questo a discapito di quel popolo che gli ha dato il mandato per fare delle cose a proprio beneficio e si ritrova tradito da questi voltagabbana partito/dipendenti e servi dei poteri forti! Ma i nostri antenati non hanno insegnato niente a questo popolo di tonni? I greci ad esempio quando votavano un loro rappresentante al termine del mandato gli chiedevano il resoconto del suo lavoro; se era stato negativo lo buttavano giù da una rupe e così finiva di illudere le persone; questi parassiti della politica che tradiscono il mandato, il minimo che dovrebbero fare é andarsene a casa e il popolo di tonni, che sta partorendo delle sardine, dovrebbe andarli a cercare per tirar loro le orecchie. P.S. Bravissima la cantante.

Author — adolfo gattini

Author

SONO a servizio dello..I.O.R..del Vaticano...e dei Rotschild..e dal Gruppo Goldaman Sachs ..e dalle Banche svizzere di Basilea..e dal boia Fondo Monetario Internazionale....

Author — Alda Azzolin

Author

Bellissima e unica trasmissione.grazie a vito monaco!!

Author — BRUNA BARCAROLO

Author

Eccezionale sta bella donna!!!!
Ci sono donne che ti fanno innamorare quando cantano
La signora è una di queste

Author — Emilio Ughetto

Author

Finalmente persone competenti che possono iniziare e finire un discorso.Grazie

Author — Ercole Trentuno

Author

vogliamo parlare anche della riserva frazionaria di 1 e 2 grado? e tanto, tanto altro.

Author — celletti mario

Author

Complimenti a tutta la trasmissione!
Bello, anziché le solite pubblicità su prodotti abominevoli da consumare, qui ci sono interruzioni che aiutano a riflettere.

Author — Paolo Fogaccia

Author

Dobbiamo diventare tutti debitori verso le banche, dallo Stato ai Privati ( banche private escluse naturalmente)

Author — Emilio Ughetto

Author

Grande Vito Monaco, l'unica trasmissione dove ognuno può parlare senza essere interrotto, Buon Natale a tutti gli ascoltatori

Author — Patrizia Martinucci

Author

Be certo che lo stato deve creare lavoro creando aziende in questo modo spende denaro che poi fa rientrare dal pagamento delle tasse. Le aziende private sono complementari. Ma da PRODI IN POI TUTTO QUESTO È

Author — Angelo Malvicini

Author

e purtroppo molti sono scottati dalle assicurazioni che in caso di sinistro ti dico: ciao! qui ci sono 2 spicci e ti attacchi

Author — Ludovico Camellini

Author

Credo sia ormai tempo di difenderci con mezzi alternativi al confronto dialettico, essere come ombre nel disarticolare ove riusciamo i collaborazionisti interni che ci hanno tradito.

Author — Franco Blasetti