La Gabbia - Le sette balle sull'uscita dall'Euro (30/03/2014)

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
L'economista Claudio Borghi smaschera tutte le bugie sull'uscita dall'euro: cosa succederebbe, davvero, se l'Italia uscisse dalla moneta unica?

Download — La Gabbia - Le sette balle sull'uscita dall'Euro (30/03/2014)

Download video
💬 Comments on the video
Author

Paragone ora che ti sei candidato nel M5S, Di Maio ha dichiarato che dall'Euro NON si esce. Come la mettiamo ?

Author — peppiner

Author

Bello vedere come ci siano i pro uscita dire cagate, ed i contro fare lo stesso. Primo fatto, in caso di cambio 1 a 2000 la moneta è già svalutata, perché il cambio stesso è una svalutazione. Questo poi può aumentare o diminuire a seconda delle scelte economiche nazionali, che a seconda della fiducia imposta dai vari investitori (variabile) aumentano o diminuiscono il valore di una moneta. La verità è una sola: col cambio in lira non cambierebbe un cazzo, perché se i soldi li buttiamo nel cesso come stiamo facendo oggi, l'estero non investe, non esportiamo e ce la becchiamo in culo come al solito.

Author — Belisario Becatti

Author

Ed ecco che oggi che borghi è al governo con salvini e finalmente cerca di fare ciò che ha promesso la gente si spaventa.
SPAVENTATEVI DI DRAGHI CHE LA VUOLE METTERE NEL DIDIETRO AL SUO STESSO POPOLO!

Author — Chin Chun

Author

Cose giuste (ovvie) e cose sbagliate(coscientemente forse)

Author — Flavio Barchiesi

Author

When I was young
I never needed anyone
And making love was just for fun
Those days are gone
Livin' alone
I think of all the friends I've known
But when I dial the telephone
Nobody's home
All by myself
Don't wanna be
All by myself
di mario is gone

Author — Samantha Z

Author

Peccato che Paragone si sia messo con i 5s

Author — stefano sebastiani

Author

oltre ad uscire dall'europa, c'è stato il vantaggio di neutralizzare il debito
meglio il piffero che il ballo degli

Author — julia maffeis

Author

6:35 il risparmio è un credito che hai con la banca, ok sono gli interessi bancari che l'istituto di credito ti paga. Però nell'esempio che fa, Borghi tratta il debito del mutuo come fosse corrisposto al credito del conto corrente, ma non è così. Correggetemi se sbaglio: la banca paga interessi del 1 o 2%, o anche meno. Borghi parte dall'assunzione che tutti i risparmiatori investano in titoli etc. Non considera però che un investimento può non rivelarsi vincente, mentre il debito che hai con la banca è sicuro, 100 avevi chiesto alla banca e 100 dovrai ridare. Mentre l'unica cosa sicura dei tuoi risparmi sono quegli interessi fissi (bassi) che ti vengono versati dalla banca. Non è corretto?

9:17 va però notato che questa (cosiddetta svalutazione competitiva) è funzionante nell'ottica di una produzione che avviene interamente su suolo nazionale. Nell'ottica di una produzione delocalizzata comincia già a vacillare: l'acquisto, per dire (spesso necessario), di materie prime dall'estero comporta un acquisto da convertire in moneta straniera e quindi una spesa molto grande (e sconveniente) per una moneta svalutata. Ovviamente questo costo non può non essere incluso nel costo del prodotto finito, che quindi non avrà più un prezzo così succulento sul mercato. E' un atteggiamento che può permettersi la Cina, che dispone di tutte le materie prime, esporta un sacco e non importa quasi niente.

Author — Umberto Bombace

Author

Sono passati cinque anni e le falsità terroristiche ci tengono ancora incatenati all’euro!

Author — pio bacchin

Author

Ma se l'euro è la salvezza dell'economia, come si ostinano a sostenere tanti gazzettieri di regime, come mai non siamo invasi da profughi svizzeri che scalpitino per venire a vivere in Italia e nell'eurozona, poveri sfortunati che ne son rimasti fuori ?

Author — Vincenzo Zamboni

Author

Facciamo presto, stiamo morendo cazzo,

Author — Giovanni Sannino

Author

Perche in Francia non esistono questi programmi contre l'Euro ?

Author — MAX BRODERIE

Author

se qualcuno contesta quello che dice Borghi allora che ci metta la faccia e produca un video qua su youtube per dimostrare con dati alla mano che sta dicendo castronerie... risponda alle domande a cui ha risposto lui... ma fino a quando non lo farà saranno solo contestazioni vuote...

Author — ASMR painting

Author

Usciamo dall'Euro ed entriamo nei 50 Centesimi

Author — Killgallen

Author

Diciamo che le banche ce l'hanno legalmente messa nel culto, l'uscita dall'euro é stata resa imponderabile in maniera da tenerci schiavi dei debiti, un bel giochetto bancario, in passato l'italiano i risparmi per acquistare casa o per le generazioni future li teneva sotto il letto, ora é stato reso impossibile, siamo obbligati ad avere un conto bancario, per tutto, questa schiavitù viene mascherata con la scusa del reciclaggio, ma se noi ci svegliassimo ???? Si può Diceva il dottor Frankenstein!!!! Smettiamola di farci prendere per il culo, quali sono le materie prime che mancano all'Italia???? La benzina???? Grossa bugia esistono dei pozzi in Italia ancora inutilizzati di gas e petrolio, inoltre a me questo non pare un problema, convertiamo tutto ciò che va a benzina in elettricità o combustibili alternativi, ci vorranno anni e tenteranno di fermarci con le guerre ma saremo liberi, dall oppressore chiamato finanza, in Italia si può cambiare bisogna attuare un golpe radicale che cambi la mentalità delle persone e ci faccia apparire gli occhi sulle reali possibilità del nostro paese, ricco di reali materie prime non come il fantomatico petrolio di ormai dimostrabile sostituzione, siamo tra i maggiori produttori di buon cibo, cibo sano ed abbiamo ancora tanto territorio da poter utilizzare in questo campo, coltivazioni ed allevamento, abbiamo un industria manufatturiera senza eguali per la trasformazione delle materie prime, fonti d'acqua su tutto il territorio, siamo tra i pochi in Europa a bere acqua a chilometri zero e non imbottigliata dalla Nestlé, energie rinnovabili illimitate capaci di soddisfare il nostro fabbisogno e avanzare una relativa quantità da immettere sul mercato a prezzi competitivi, un settore turistico in crescente espansione e che fa invidia a tutto il mondo, all'italiano manca solo una cosa: essere italiano, credere nel proprio paese e difenderlo, da chiunque voglia rapinarlo, violentare, umiliarlo, perché il popolo italiano é capace solo di fare da arbitro sul divano quando la partita é finita, persa per un rigore che non c'era

Author — Marco Ena

Author

Adesso che l'avete preso nel culo speriamo che non romperete più i coglioni

Author — legalizzate la marijuana andrea

Author

Borghi non spiega la cosa piu importante, il debito pubblico, adesso paghiamo interessi meno del 2% , con la Lira il discorso cambia abbiamo il nostro debito finanziato il 60 % da stranieri (non come il Giappone che si autofinanzia ) dunque per finanziare il nostro debito devi offrire diciamo il 10 % 2300 miliardi di Euro sono 4 milioni e 600 miliardi di lire al 10 % 460 miliardi di interessi l´Anno , Borghi . Grillo Salvini, ecc. ecc. vogliono uscire dall´Euro ma nessuno spiega come, si puo uscire dall´Euro ma solo con un Default .

Author — amore santino

Author

queste Elite ...perche' non cambiamo loro il nome...io suggerirei cancro....il cancro dell'umanita'.

Author — Raul Gubert

Author

Borghi non stare a dire balle per favore

Author — Nardina Berre'

Author

si ma gli "italiani" anche se capiscono non accettano di capire perché è impossibile ( per loro ) che chi comanda sono dei commercianti che per vendere debbono lodare la loro "merce" e se non hanno la merce da vendere (fumo) come fanno a fare introiti....SVEGLIA

Author — Nicolò