Loading...

Coronavirus, Vittorio Sgarbi: 'La vera peste è aver detto le bugie, a Prato non c'è nessun ...

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
Coronavirus, Vittorio Sgarbi: "Dov'è la massima concentrazione di cinesi? A Prato, ce ne sono 2500, lì non c'è neanche un contaminato, perché non solo Rossi è un presidente che non si è associato agli altri, ma i cinesi hanno tenuto in quarantena quelli che venivano dalla Cina, sono usciti tutti sani e non c'è un bambino contaminato".

Download — Coronavirus, Vittorio Sgarbi: 'La vera peste è aver detto le bugie, a Prato non c'è nessun ...

Download video
💬 Comments on the video
Author

La gruber e' il peggio del giornalismo che si possa immaginare, nessuna etica professionale.

Author — rivobravo

Author

Bugie la novità?
Il pesce puzza dalla testa!!!

Author — Rita Piacenti

Author

La gruber fa parte dell'ordine mondiale quindi che vi aspettate?

Author — Roberto Sinacro

Author

Tenete tutte le scuole, negozi, ristoranti posto pubblici chiusi e lavoratori stanno a casa ai dànni della economia, ma le frontiere lasciate aperte ed entrano, girano le persone di quali veramente non sapete nulla...

Author — Dary G.

Author

Qui credo siamo nel casino e nel delirio totale. Prima ci hanno terrorizzati poi ci hanno tranquillizzati poi ci dicono di non frequentare luoghi affollati ma incitano i turisti a venire in Italia e riaprono i musei i monumenti le scuole quando i casi sono pochi e le vogliono riaprire da domani quando i casi sono più di 1000. Fanno giocare alcune partite a porte chiuse poi all'ultimo le sospendono salvo poi far andare in giro per l'Italia i tifosi di Bologna e Bergamo che sono nelle 2 regioni con più contagi. Avrebbero dovuto mettere in isolamento tutti i provenienti dalla Cina e noi diciamo agli altri paesi venite in Italia non c'è nessun pericolo! Il governatore della Lombardia riapre il duomo e poi fa una diretta Facebook con tanto di per ultimo stiamo sereni intanto muoiono solo gli anziani, forse è per questo che dobbiamo essere tranquilli, ma la vita di un anziano seppur con patologie pregresse vale di meno???? Ma a me fa più paura chi ci amministra che il Coronavirus o Coronavairus come lo ha chiamato Di Maio.

Author — Dani 66

Author

sGrubbber se vuoi ho un pò di crema per la gola per te, almeno sfrutti quei canotti che ti sei fatta fare dal gommista

Author — Chin Chun

Author

Grazie per avermi cancellato i commenti!!! Giornalai senza un minimo di dignità. Siete dei parassiti

Author — Lu Lu

Author

COME IL CERVELLO DI MONTI CHE SIA MASSONE O NO BASTA SENTIRLO O QUELLO DI PRODI..IL GRANDE BURATTINAIO SCEGLIE SEMPRE DEGLI IDIOTI

Author — Marco Scorcia

Author

La colpa è del popolo di pecoroni che crede ad ogni cavolata .

Author — Filippo Diodato

Author

Perche' i media sono così mendaci? Ma e' palese che sia un golpe economico.

Author — Lupercalia1 L.P.

Author

Sai quando ci sarà l’emergenza ? Quando si ammaleranno i pezzi grossi .

Author — Mik1 Wolf

Author

Salvini caga i 49millioni dei euro rubati l'italia ha bisgno è tacce x sempre

Author — Rayan23 Rouhkan31

Author

NOI NON SIAMO GLI ALTRI LO SONO CON NOI DI A VOI STA SIETE

Author — Enrica Colombo

Author

La verita', era una situazione di attenzione, forse grave ma non certo gravissima, bastava essersi organizzati poche settimane fa, con istruzioni semplici e chiare, e con accortezze (es. mascherine e guanti per tutti i lavoratori a contatto con il pubblico, pulizie e disinfezioni sui mezzi pubblici, sospensione di eventi con grande affollamento). Serviva un isolamento ferreo dei primi focolai ed isolamento dei reparti dove sono stati ricoverati i primi contagiati, ma non all'italiana, dove la gente entra ed esce e non viene neanche punita una volta scoperta, e tutto sarebbe stato gestibile. Invece prima hanno sottovalutato, facendo frettolosamente rientrare dall'estero gli italiani in quarantena, poi hanno dato la colpa alla Cina, poi hanno detto "eh, le mascherine non servono ai sani, servono solo ai malati (come fa uno a sapere se e' malato di coronavirus) poi hanno detto "eh, ma sono morti solo poveri vecchi malconci, i quali tanto dovevano morire", poi i dati del contagio sempre crescenti, poi le decisioni alterne ("chiudiamo le scuole, si, no non so" ). Se poi ci mettiamo il comportamento irresponsabile di molti italiani nell'accaparrarsi prodotti e nel non voler provvedere alle norme d'igiene, come preparare il cibo con i guanti e mascherina, ci stupiamo perché la gente non e' tranquilla e non va più al cinema ed al teatro? E poi parlano di economia, come se fosse l'unica cosa da tenere in conto?Davvero la nostra economia va in rovina se per due tre settimane la gente non consuma come prima?

Author — alex1paglia

Author

La gruber e' il peggio del giornalismo che si possa immaginare, nessuna etica professionale.

Author — rivobravo

Author

Sgarbi è una persona dotata di molte capacità. È un eccellenza in vari settori ma non è che ha ragione sempre e solo per questo. Utilizza il suo modo di comunicare per urlare in faccia alle persone le sue idee e questo ne fa di lui un personaggio che crea molta visibilità. Su questo argomento del CORONAVIRUS ha cavalcato le dichiarazioni della famosa virologa che afferma cose del tutto sensate precise . Dati precisi che vanno contestualizzati in una situazione molto complessa che chiama a se molte competenze di epidemiologia sociologia medicina generale sanità pubblica ecc ecc . Sgarbi uomo dalle grandi doti strumentalizza le dichiarazioni di una singola scienziata e ne fa un arma per aumentare la propria visibilità il proprio egocentrismo e credo politico senza guardare la problematica nella sua complessità dove esistono responsabilità molto grandi, eventi molto intricati dove anche la fragilità Dell essere umano emerge e non viene compresa nella sua ineluttabilità.
Ci sono priorità che mettono da parte l arte la storia l economia e ben altro. Valori ancora più profondi ... 7 / 10 giorni fa chiedevamo aiuto alla TV per comprendere cosa stava succedendo, quale erano i rischi, i pericoli . L angoscia più o meno elevata era presente in ognuno di noi e cercavamo risposte e sicurezze . Ed ora ci preoccupiamo dei denari che sfuggono dalle tasche senza un minimo di dignità. Eravamo felici che avessimo degli stop agli arrivi degli aerei cinesi e ora ci sentiamo ghetizzati perché siamo noi visti come "untori" .
Chi sa dare delle risposte a questo grande evento globale? Difficile da dire, non di certo Sgarbi .
Il virus secondo i virologi è in mezzo a noi da tempo e nell 80% dei casi non si è reso manifesto perché ci attraversa come un influenza . Ma la polmonite e o sindrome acuta primaria del CORONAVIRUS da distress respiratorio ha una PERCENTUALE molto più elevata della comune influenza e s intende nelle persone senza commorbilita', ma sane come il 38 enne in rianimazione . Una buona parte di queste persone finisce in rianimazione ed alcuni perdono la vita . Questi sono dati che accomunano tutti gli scienziati medici virologi rianimatori: non è un opinione . È un dato.
Il Coronavirus sino a pochi mesi fa era patogeno per un animale come il pipistrello di una regione Dell Asia. Poco ancora si sa e nessuno ha difese tali per diminuire la velocità rapida di diffusione perché tra noi nessuno ha anticorpi a fare da scudo .
Chiediamo al Dott Sgarbi quanti numeri di posti letto di rianimazione (come se chiesto il governatore regione Lombardia) pensa ci sia bisogno nelle prossime settimane in Italia ed Europa perché l ondata di questo virus simil influenzale sarà forse come un medio tsunami ... Non saranno piccole onde ma colpirà le spiagge dei nostri ospedali in un unico evento . Non è una certezza ma una buona possibilità .
E poi se questo virus circola nel 80% indisturbato nella cosa serve isolare un comune dove c è ricoverato grave la in rianimazione?. Mica andiamo tutti a trovarlo!!!....e se nella popolazione media non da dei sintomi così gravi, di che dovremmo avere timore ? ?...
Non esistono risposta a tutto, ma a molte domande . Io diffido di chi ha certezze come il critico d arte dott Sgarbi . Preferisco capire di più giudicare di meno è collaborare al meglio .
L ho imparato in 30 anni di lavoro in emergenza intra ed extra ospedaliera 118 Pronto Soccorso Osservazione Breve Maxi emergenze sul territorio alluvioni Triage ospedaliero e sul territorio come uno tra tanti nel lavoro quotidiano .
Ciao .

Author — G Luca Ellena

Author

0:13 Ohhhh....l'eufemismo, quant'è educata. Ooohhhh

Author — Nadia 80

Author

Fardiamoci a Cina poveri gente com'è stano no solo l'oro anche il mondo intero

Author — Robert Grella

Author

Sgarbi ha un carattere tutto suo.. puo' piacere o no, si puo' essere in accordo o disaccordo con le sue idee.. ma e' l'unico che parla chiaro, diretto, ..senza timore verso questi giornalai servi...

Author — Gianni loris rivi

Author

dare spazio a un ciarlatano economista da strapazzo che spara sempre discordia senza supporto scientifico...un tipico italiota

Author — Rosario Bi