Loading...

'DEBITO PUBBLICO: DIAMOCI UN TAGLIO' | Notizie Oggi Lineasera

  • 🎬 Video
  • ℹ️ Description
"DEBITO PUBBLICO: DIAMOCI UN TAGLIO" | trasmissione del 22 giugno 2018, in diretta dallo Studio 12 di Canale Italia, sul digitale terrestre ITALIA 53, su Sky canale 821, NOTIZIE OGGI LINEASERA, condotto da Vito Monaco. In studio i nostri ospiti: Roberto Brazzale (Imprenditore), Giovanni Lazzaretto (esperto di Storia della moneta e Sovranità), Fabio Conditi (pres moneta positiva), Luigi D'Agro'(sociologo), Alberto Ruggin (Bonino +Europa), Maurizio Gustinicchi (Scenari Economici. it), Simonetta Rubinato (Partito Democratico).

Download — 'DEBITO PUBBLICO: DIAMOCI UN TAGLIO' | Notizie Oggi Lineasera

Download video
💬 Comments on the video
Author

L'Italia ha tre milioni di dipendenti pubblici, la Francia ne ha circa sei milioni, la popolazione è circa la stessa, ma di cosa parla il rappresentante di più Europa, fake news

Author — Enrico Gentili

Author

Nessuno che porta mai un pensiero vagamente spirituale (non religioso) su come gestire il futuro di questo mondo, banali e approssimativi tutti quanti.

Author — fabio online

Author

ONOREVOLE ?? Una del PD "onorevole " ?? Andate a rivedere cosa significhi ONORE.

Author — Harold the Barrel

Author

Il Debito Pubblico è il portato di un contratto capestro senza alcuna base di equa morale firmato da alcuni politici traditori dell' interesse generale a favore di una piccola minoranza criminale...che opera con l'inganno e l'intimidazione.

Author — Ermanno Busa

Author

la verita' : giornali, tv, banche, finanza, multinazionali, politici di sx, " intellettuali ", personaggi dello spettacolo, ecc rappresentano il 5% circa degli italiani e lavorano per mantenere, anzi incrementare il loro potere economico a svantaggio del 95% degli italiani.Per fingere di avere a cuore il destino dei poveri sono a favore dei migranti che, riducendo i redditi degli italiani, lavoreranno a loro esclusivo vantaggio.

Author — achille recher

Author

il debito pubblico in mano ai mercati che fanno alzare i tassi d'interesse è una truffa. L'ing. Conditi ha la ricetta: logica, legale, immediatamente utilizzabile, e soprattutto costituzionale. complimenti alla trasmissione e Conditi. W la moneta positiva. n.b. ma con una politica buona e onesta e non truffaldina come dal 70 ai giorni nostri, sennò ci saremo daccapo

Author — massimo gorzanelli

Author

...ogni giorno in più in Europa ė un passo in più verso la fine del paese Italia ! Buona fine a tutti gli Italiani. 👹🤟👹

Author — Mario Rossi

Author

PD Partito Deicomprati per uno stipendio

Author — Andrea Sax

Author

Può essere che lo veda su canale Italia 83?

Author — michele gonzini

Author

Questi sono i criminali che hanno fatto tagliare la sanità, che dio li maledica hanno sulla coscienza i morti di questi giorni.

Author — Ezio 4

Author

Gli ospiti sulla sinistra e forse anche l'avvocato credono che la Moneta sia ancora garantita dalla scarsità dell'oro

Author — Enrico Gentili

Author

rincoglionita il debito si rinnova in continuazione ma vai a cuocere crostate per i nipotini

Author — Ezio 4

Author

l analisi della piddina e del collega della bonino è la solita solfa che studiano a memoria, il debito causato dai nostri stili di vita e dalla classe politica ecc. ec. ecc., veramente pietoso dover ascoltare questi elementi, per fortuna abbiamo Fabio

Author — arturo carena

Author

L'entrata in europa e nell'euro, non lo abbiamo scelto, ci e' stato imposto! Dimenticano che 1° nel 1981 c'e' stata la separazione della banca d'italia dal ministero del tesoro e questo voleva dire che, la banca non dipendeva piu' dal parlamento, ma lo informava solo e i tassi li decidevano loro.Successivamente governo D'ALEMA CON GRANDE LUNGIMIRANZA CRIMINALE, decideva di esternalizzare il debito pubblico italiano, cosicchè da quella data fino all'entrata nell'euro il debito è pressochè raddoppiato.Come chiamereste Voi un comportamento simile da parte di chi il popolo ha delegato solo ad amministrare il paese?

Author — Carmine Barbaro

Author

- via dall euro, via i corrotti, via i furbi .. siamo in democrazia ed abbiamo TUTTI QUANTI DIRITTO di vivere !

Author — FILIPPO ROMANO

Author

spudorata menzogna, adesso incolpa il walfare state, il debito pubblico è escusivamnente determinato dagli interessi pagati agli usurai delle banche centrali. non votiamo più nessun politico che difenda il diritto di privati a stampare denaro e prestarlo agli stati, rimandiamo a casa pd e più europa.

Author — arturo carena

Author

Ma non parlateci con quelli di sinistra perché hanno la limitazione mentale dell’ideologia di partito e non possono dire che l’Europa è un cesso perché vengono additati dal regime quindi non invitateli più intanto anche se capiscono non vogliono capire.

Author — Byone